La Lista dei Candidati Consiglio Comunale di Castelfranco Emilia

Candidati consiglieri comunali per Castelfranco Emilia alle prossimi elezioni amministrative del 8-9 giugno 2024

 

SILVIA CANTONI

Sono nata nel 1996 e da sempre vivo alla Cavazzona!
5 anni fa ho trasformato la mia voglia di impegnarmi per gli altri, in parrocchia o nelle tante associazioni di volontariato che frequento, e mi sono candidata in Consiglio Comunale per poi diventare Assessora. In questi anni mi sono occupata di associazionismo, di eventi e di commercio per rendere la nostra città sempre più viva, bella e attrattiva organizzando occasioni di incontro e socializzazione per tutte e tutti, per ogni età e in tutte le nostre frazioni. Mi ricandido per rendere migliore Castelfranco Emilia, la mia città, quella in cui vivo e sono cresciuta, quella dove voglio costruire il mio futuro. Mi ricandido per continuare la strada percorsa insieme fino a qui e lo faccio con lo spirito e la determinazione di sempre.

MONICA ALDROVANDI

Sono nata nel 1965 e vivo a Castelfranco dall’età di 2 anni. Ho lavorato come assistente sociale e mi sono occupata di tutela minorile, contrasto alla povertà, anziani. Ho scelto di dedicarmi soprattutto alla mia famiglia poiché sono mamma 4 volte e mamma affidataria. Da anni sono volontaria sia nelle attività caritative parrocchiali sia in campo ambientale. Attualmente sono impegnata nella rete delle famiglie affidatarie e accoglienti e nella distribuzione alimentare agli indigenti. Ho avuto modo di sperimentare direttamente l’importanza dei servizi sanitari e sociali pubblici e di una comunità di persone capaci di esprimere vicinanza nel bisogno. Per questo vorrei mettere la mia sensibilità e competenze a disposizione della nostra città perchè possa essere ancora di più una Comunità solidale ed inclusiva.

ANDREA BERNARDI

Nato nel 2000, vivo da sempre a Manzolino. Sono laureato in Scienze Naturali presso l’Università di Modena e Reggio Emilia (UNIMORE) e sto continuando i miei studi con la magistrale in Didattica e Comunicazione delle Scienze. Il mio interesse per gli altri non è nato oggi: nel corso degli anni ho accumulato diverse esperienze di volontariato, inclusi progetti parrocchiali e il servizio come volontario presso la Croce Blu di Castelfranco Emilia. Mi candido al Consiglio Comunale perché credo sia importante il coinvolgimento dei giovani nella definizione delle politiche che plasmeranno il nostro futuro. Sono convinto che noi giovani abbiamo una grande responsabilità verso la nostra città e dobbiamo partecipare attivamente per scegliere le politiche che la guideranno.

RITA BARBIERI

Vivo da sempre a Castelfranco Emilia e negli ultimi 5 anni ho ricoperto il ruolo di Assessora con varie deleghe dalla Scuola e Politiche Educative, alle Politiche di genere e Memoria.
Sono specializzata in “psicomotricità educativa” e ho portato in amministrazione le mie esperienze e idee, per valorizzare l’identità di Castelfranco Emilia, la sua storia e le sue tradizioni radicate nei valori della Costituzione. Da anni collaboro, insieme ad un gruppo di donne e uomini, a diverse iniziative a sostegno di progetti sulle donne, contro la violenza di genere e sulle violenze in generale.
Credo nella progettazione culturale diffusa, trasversale, che propone opportunità, offre risposte e crea occasioni di incontro valorizzando le differenze, le fragilità, per contribuire alla identità di città futura, aperta al progresso ed all’ambiente, alla cura, alla inclusione.

FABIO BERSELLI

Sono nato e risiedo a Castelfranco Emilia, in località Madonna della Provvidenza, con la mia compagna e i nostri 2 figli. Sono impiegato tecnico presso una società di trasporti. Dal 1995 al 2002 sono stato consigliere comunale e dal 2002 al 2009 ho ricoperto la carica di assessore allo Sport, Politiche giovanili e rapporti con il volontariato nel comune di Castelfranco Emilia. Successivamente mi sono impegnato nel mondo della scuola all’interno del consiglio di Istituto delle Guinizelli ricoprendo anche la carica di presidente per 2 mandati. Ho deciso di ricandidarmi al Consiglio Comunale per dare un contributo affinché la nostra città si sviluppi in maniera sostenibile e solidale, partendo da politiche rivolte all’ambiente e all’accoglienza.

SUSANNA BIANCONI

Sono nata e abito a Castelfranco Emilia da sempre. Sposata, mamma, nonna di due maschietti, sono una pensionata attiva nel mondo del volontariato e della politica militante. Provengo da una famiglia convintamente di sinistra che mi ha trasmesso valori come la solidarietà e l’impegno civile e politico che io vivo con la convinzione che bisogna impegnarsi per un mondo più giusto: lo dobbiamo ai nostri nonni e genitori che hanno lottato partire dalla guerra di liberazione, lo dobbiamo ai nostri figli e nipoti che hanno diritto a un futuro. In Consiglio comunale dal 2014 mi ricandido perché voglio continuare a impegnarmi per la mia città, per contribuire a costruire una città inclusiva e attenta alle esigenze di tutti, soprattutto i più fragili.

WALTER DE MARCHI

Sono nato a Pordenone nel 1969, dopo il diploma liceale mi sono trasferito a Modena dove ho conseguito la laurea in Economia Aziendale e una specializzazione in Marketing. Dal 2000 lavoro per il Gruppo Panini, dove mi occupo di editoria per ragazzi. In azienda, in qualità di Responsabile editoriale per i mercati di lingua francese, guido un team di donne e uomini con cui ogni anno realizziamo centinaia di libri destinati a lettori di tutte le età. Dopo aver vissuto a lungo a Modena, dal 2006 abito a Gaggio in Piano con mia moglie Barbara e i nostri figli Gabriele e Riccardo. Ho deciso di candidarmi perché in un momento storico così complesso sento il desiderio di mettere a disposizione della mia comunità il mio tempo, la mia passione civica e le mie competenze per tentare rendere il nostro territorio sempre più accogliente, sostenibile, sicuro, inclusivo e a misura sia dei giovani che dei meno giovani.

LARA BIGLIARDI

Sono nata a Reggio Emilia e vivo a Gaggio dal 1997. Lavoro nell’ambito della fiscalità e ho una famiglia che adoro: sono sposata con Stefano e ho 3 figli. Sono da sempre impegnata nel volontariato e, in particolare, a Gaggio, mi sono impegnata nella Polisportiva, un punto di riferimento per la socialità del nostro territorio, nella quale sono in prima linea nella gestione ed organizzazione della segreteria oltre che delle attività sportive, ricreative e culturali. Sono stata presidente della “Consulta del Volontariato” del Comune di Castelfranco Emilia dal 2019 al 2022 e dal 2020 sono vicina a INFORMADONNE di Nonantola, un servizio supporto delle donne vittime di violenza di genere. Il Volontariato deve essere il centro di una comunità, il modo per miscelare la forza dei giovani, le loro idee e il loro entusiasmo con la sapienza e l’esperienza dei più anziani.

ALESSANDRO MARIA GAUDESI

Sono nato nel 2000 a Palermo ma vivo da sempre a Castelfranco Emilia, precisamente a Manzolino. Ho 23 anni, sono laureato in Biologia e frequento il corso magistrale in Biotecnologie Mediche. Fin da ragazzino mi sono impegnato nell’ambito parrocchiale e sociale prestando servizio come animatore ed educatore per bambini e ragazzi più piccoli, ma anche animando molti momenti dedicati agli anziani nelle case di riposo e case famiglia. Ho deciso di candidarmi al ruolo di Consigliere Comunale perché mi sono sempre interessato di politica e la vedo come la forma più alta di servire il prossimo e la società. È anche una straordinaria opportunità per migliorare in concreto il proprio territorio, conoscere i meccanismi della mediazione e del dialogo, lottare per i propri valori, creare nuove relazioni e crescere individualmente come persona.

PAOLA CUOGHI

Vivo a Castelfranco Emilia da sempre e questo legame profondo mi ha spinto ad amare e comprendere appieno le sfide e le opportunità che la nostra comunità affronta ogni giorno. Mi sono occupata, grazie a diverse attività lavorative e a un lungo impegno nel volontariato, di lavoro, istruzione, salute tutela dell’ambiente e grazie a queste esperienze ho acquisito una base di conoscenze e di visione delle esigenze della nostra comunità. L’esperienza da consigliera comunale vissuta negli ultimi 5 anni mi ha resa ancora più consapevole della responsabilità che abbiamo verso i nostri concittadini e mi ha spinto a desiderare un coinvolgimento ancora più attivo nel plasmare il futuro di Castelfranco Emilia. Sono una persona responsabile, determinata e orientata all’azione. Mi impegnerò per migliorare la qualità della vita nella nostra città e affrontare i problemi apparentemente insignificanti ma dall’effetto profondo sulla vita di chi li vive, stando vicino alle persone nel loro quotidiano.

CONCETTO MARINO

Vivo a Castelfranco Emilia da oltre 40 anni, sono sposato e ho due figli. Da qualche anno sono in pensione dopo aver lavorato in un’azienda nella quale ho ricoperto il ruolo di responsabile di un reparto di macchine utensili. Durante gli anni in azienda mi sono impiegato costantemente per il miglioramento delle condizioni di sicurezza sul lavoro, una questione che dovrebbe essere centrale per la politica e le istituzioni. Per anni sono stato consigliere e vicepresidente della Polisportiva di Castelfranco, una delle più grandi associazioni del nostro territorio, perché da sempre sono convinto che lo sport debba essere un mezzo per socializzare, formare carattere, imparare regole, impegno e sacrifici.  C’è tanto bisogno di supportare ancora più le volontarie e i volontari delle associazioni che dedicano tanto tempo a rendere migliore la nostra comunità!

ALESSANDRA MARCHESE

Mi candido al consiglio comunale per continuare con tenacia e impegno a portare avanti le piccole e grandi battaglie già intraprese negli scorsi 5 anni. Sono cittadina castelfranchese dal 2010 e dopo la laurea in ingegneria ho lavorato da 16 anni in diverse aziende multinazionali. Metto a disposizione le mie competenze e conoscenze per il territorio in cui vivo perché credo che spetti a ciascuno di noi impegnarsi per la comunità, per renderla un “luogo più inclusivo”, dove la “cura” delle persone sia il vero centro di un progetto di crescita. Ho due figlie adolescenti e anche attraverso loro ho potuto conoscere meglio la realtà del mondo scolastico e la necessità di potenziarne alcuni servizi. Una delle sfide più importanti per chi amministra è educare le future generazioni a partecipare attivamente alla vita pubblica. Credo anche che sia urgente capire che lo sviluppo economico non può prescindere dalla cura e dal rispetto dei luoghi in cui viviamo e delle persone che li abitano.

FEDERICO MICHELI

Sono Federico Micheli, studente universitario, laureato in Economia e finanza ed attualmente iscritto alla laurea magistrale in Economics, presso l’Università di Torino. Nato a Modena nel 2000, sono cresciuto e tutt’ora vivo a Cavazzona. Fin da piccolo, ho vissuto l’attività politica e l’impegno verso la collettività della mia famiglia, la quale mi ha trasmesso valori e principi, come l’altruismo, coerenza e attenzione al bene comune. Il motivo per il quale ho deciso di candidarmi per il Consiglio Comunale è perché ho la volontà di impegnarmi nel contribuire ad una crescita equa ed inclusiva della nostra comunità.

SONIA REGGIANI

Ho 53 anni, sono nata a Castelfranco Emilia, ho un compagno da più di 20 anni, 2 figli e una nipotina. Sono impiegata in un negozio nel settore agricolo da 20 anni dopo altre esperienze di lavoro in negozi sempre a contatto con il pubblico. Partecipo alla vita politica del partito da quando ero adolescente e ne ho vissuto le varie sofferte trasformazioni. Mi stanno a cuore i temi ambientali e solidali, dei quali dobbiamo farci carico per le future generazioni. Ho deciso di candidarmi per dare il mio contributo con curiosità e spirito critico e con la volontà di portare le voci dei cittadini in consiglio comunale in modo che le proposte partano dal basso e per soddisfare i bisogni e le necessitò delle persone.

MASSIMO NARDI

Sono nato a Bologna e vivo a Castelfranco da 40 anni avendo sposato una castelfranchese doc. Ho sempre lavorato nel settore informatico diventando poi esperto in gestione ed organizzazione aziendale fino alla pensione due anni fa. Da sempre orientato su idee di sinistra, dagli anni 2000 ho maturato sempre più una coscienza ambientalista. Il mio obiettivo politico è quello di portare Castelfranco Emilia verso una transizione ecologica ormai inevitabile, mantenendo ed ampliando ancora di più i servizi ai cittadini.

OTTAVIA PRANDINI

Sono cresciuta e vivo da sempre a Castelfranco Emilia. Dopo aver conseguito la Laurea in Scienze dell’Educazione da 4 anni lavoro nelle scuole del territorio, prima come insegnate di scuola dell’infanzia e ora come educatrice di nido. La mia più grande passione sono i bambini e credo fortemente che nei loro primi anni di vita si gettino le basi per quello che sarà il loro futuro. E’ per questo che nel mio piccolo, giorno dopo giorno, cerco di trasmettere loro il concetto di uguaglianza, di cura ma soprattutto di rispetto dell’altro. Metto a disposizione la mia esperienza, mantenendo sempre uno sguardo aperto e attento ai bisogni delle famiglie; soprattutto nei confronti di quest’ultime e dei loro figli, poiché a Castelfranco Emilia la scuola vorrei continuasse ad essere luogo di comunità, crescita, condivisone e accoglienza.

FAUSTO RONCARATI

Nato nel 1950 a Castelfranco Emilia, diplomato all’ istituto tecnico  F. Corni a Modena. Dopo una prima esperienza lavorativa da dipendente, dal 1977 al 2015 ho intrapreso una attività imprenditoriale nel campo della moda. Per anni sono stato Presidente della Arcispazio ASD Piumazzo. In questi 5 anni ho avuto l’onore di essere il Presidente del Consiglio comunale della nostra città, un incarico che ho cercato di portare avanti rappresentando al meglio la Città di Castelfranco Emilia. La mia esperienza è la somma della mia vita: capire i problemi, cercarne le soluzioni, ed essere utile alla coesione sociale. Oggi mi ricandido per il Consiglio Comunale per continuare dare voce ai valori e alle aspettative delle nostre comunità che, a volte, si percepiscono come inascoltate.

MONICA RIGHI

Sono nata  nel 1971 e vivo a Castelfranco Emilia. Sono sposata e ho un figlio di 12 anni. Lavoro presso un’ industria alimentare del nostro territorio. Sono volontaria nel “Comitato Genitori Marconi”. Mi sento particolarmente coinvolta sui temi riguardanti la scuola e delle fragilità. Ho deciso di accettare la candidatura per il consiglio comunale perché ho sentito la necessità di essere partecipe nelle scelte che riguardano il mio comune nel presente e come guida per il futuro che ci attende.

LACKWINDER SINGH

Sono nato a Munak Kalan, in India, e vivo dal 2007 in Castelfranco Emilia e qui ho deciso di costruire il mio futuro. Lavoro in un’azienda come fresatore e in questi anni di lavoro sto concludendo il percorso di studi per ottenere il diploma. Adoro passeggiare, praticare crossfit e giocare con i videogame. Da tempo sono un donatore di sangue all’AVIS di Castelfranco Emilia. Mi candido in consiglio comunale con tanta umiltà e con la consapevolezza dea enorme responsabilità che noi giovani dobbiamo avere nei confronti della nostra Città.

LUISA SAVIGNI

Sono nata a Piumazzo nel 1961. Ho lavorato per 22 anni in un’azienda locale produttrice di imballaggi legno e dal 1998 sono un’agricoltrice.  Ho frequentato corso di ogni tipo, da inglese a filosofia, fino a quelli di gastronomia e informatica. Amo i libri, andare in piscina e una delle mie passioni più grandi è cercare funghi. Guardo sempre il bicchiere mezzo pieno e con questo spirito ho portato avanti il mio impegno da Consigliera comunale di questa città, con lo stesso spirito e consapevole che c’è ancora tanto da fare, ma anche tanto fatto, mi ricandido e mi rimetto al servizio della mia Città.

GIANLUCA SOLAZZO

Nato a Brindisi nel 1994, sono diplomato in tecnologie alimentari. Dal 2017 mi sono trasferito a Castelfranco Emilia dove lavoro come tecnico di qualità in una multinazionale del territorio e ho scelto Cavazzona, piccola frazione del territorio comunale, come luogo nel quale stabilirmi e creare la mia famiglia. Ho scelto di candidarmi per la prima volta al consiglio comunale per mettere al servizio della mia città nuove idee per il futuro e tanta voglia di lavorare e contribuire attivamente alla costruzione della Castelfranco futura, partendo proprio da Cavazzona per continuare il lavoro svolto in questi anni sul nostro territorio.

ILARIA SITA

Castelfranco Emilia è, da sempre, la mia città. Dopo la laurea in Lingue e Culture Europee all’Università di Modena e Reggio Emilia, ho seguito un percorso di studi specialistici che ha spaziato dalla comunicazione, all’organizzazione di eventi culturali e mostre d’arte contemporanea. Ho sempre scelto di impegnarmi per la nostra comunità e da oltre 10 anni collaboro con associazioni culturali del territorio. Sono interessata ai cambiamenti che ci circondano e mi impegno ogni giorno nelle battaglie per la parità di genere, l’uguaglianza sociale e l’ambiente. Dopo 5 anni già trascorsi in Consiglio Comunale, ho scelto di ricandidarmi per poter portare avanti il lavoro fatto finora, per rendere Castelfranco Emilia sempre più verde, inclusiva e accogliente agli occhi della mia generazione e di quelle che verranno.

SEBASTIANO STRACUZZI

Vivo a Castelfranco Emilia (MO) dal 1996 con tutta la mia famiglia. Dopo aver conseguito la laurea in Economia Aziendale all’Università di Modena mi aggiudico una borsa di studio per un master in Gestione dei Servizi. Il mio percorso formativo mi porta ad occuparmi negli anni di analisi di mercato, CRM e di Controllo di gestione. Nel tempo ho consolidato le mie competenze nell’ambito dei contributi pubblici e privati. Attualmente collaboro con l’Unione del Sorbara, dove ho potuto rendermi conto in modo più concreto dei bisogni del cittadino e delle Aziende. Con la mia candidatura a Consigliere Comunale di Castelfranco Emilia vorrei dare il mio contributo per sostenere il nostro progetto politico, consapevole dell’importanza e delle responsabilità che questo ruolo comporta e la dedizione richiesta dai relativi impegni istituzionali.

ELISA ZICCARDI

Sono nata a Castelfranco nel 1971 e vi risiedo tuttora con la mia famiglia. Sono avvocato e dal Febbraio 2023 sono stata eletta Componente del Comitato delle Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine. Mi occupo di promuovere una cultura della parità e dell’uguaglianza contro le discriminazioni, in attuazione dei principi costituzionali contro ogni forma di comportamento che limiti l’accesso e/o lo svolgimento della professione forense. Mi candido al Consiglio Comunale per contribuire a consolidare Castelfranco Emilia come centro di legalità e di rispetto della parità, per prevenire e contrastare le discriminazioni e valorizzare le differenze. Credo fortemente nell’obiettivo di Castelfranco Emilia come città che “non lascia indietro nessuno” e come città che cresce senza dimenticarsi dell’esigenze dei cittadini.